pietro airoldi studio

Esporre il Compasso d’Oro, Milano, 2013

Nel 2013 l’associazione per il Disegno Industriale ha indetto un concorso di idee per il progetto di allestimento della collezione dei progetti premiati per il Compasso d’Oro all’interno di un edificio industriale dismesso a Milano.
Si è scelto di organizzare l’allestimento attraverso grandi oggetti/contenitori trasparenti che formano dei micro ambienti e che tengono insieme i prodotti per grandi temi, tipologie o dimensione, un allestimento flessibile il cui contenuto può variare nel tempo a seconda delle scelte curatoriali.
Gli oggetti sono posizionati e distribuiti in modo apparentemente casuale all’interno dello spazio assegnato e sono costituiti da un involucro trasparente o semitrasparente e da una struttura/espositore.
L’insieme degli oggetti e lo spazio interstiziale tra essi genera un ambiente fluido all’interno del quale si è immersi in un succedersi di oggetti, videoproiezioni e immagini, un’esperienza all’interno del design italiano.
Progetto: Pietro Airoldi, Domenico Argento
Collaboratore: Vito Priolo